Tra tutte le complicazioni del diabete, l’impotenza è il leader. Secondo gli ben il 50 per cento di uomini con diabete presenta una disfunzione erettile di vario grado e natura. In combinazione con gli altri disturbi concomitanti la disfunzione erettile peggiora la qualità della vita del paziente.

Diabete e Disfunzione erettile

Alla differenza con una malattia sottostante, il trattamento dell’impotenza non è difficile. Con i farmaci moderni gli uomini che hanno i disturbi endocrini sono in grado di mantenere i rapporti sessuali attivi. In questo articolo parleremo più dettagliato sul trattamento dell’impotenza.

Le cause della disfunzione erettile

Per avere un’erezione stabile e forte bisogna avere un funzionamento stabile dei seguenti sistemi del corpo: nervoso, cardiovascolare e endocrine. Le disfunzioni nel loro funzionamento influenzeranno, inevitabilmente, le capacità sessuali degli uomini.

La causa principale dell’impotenza in caso del diabete è una diminuzione della produzione di ossido nitrico. Uno svantaggio di questa connessione influisce il livello di guanosina monofosfato ciclico -una sostanza che rilassa i muscoli ed i vasi del pene. I corpi cavernosi del pene non si riempiono di sangue in quantità sufficiente e per questo motivo un uomo non può ottenere una forte erezione. Inoltre, si attiva enzima fosfodiesterasi-5 che inibisce il funzionamento di un guanosina monofosfato ciclico.

Possono causare i problemi con la potenza anche gli altri complicazioni del diabete:

  • La neuropatia diabetica è un danneggiamento del sistema nervoso, che ostacola il trasferimento dei segnali di eccitazione sessuale.
  • Il micro diabetico e macroangiopatia è il disturbo vascolare che impedisce il flusso di sangue nel pene.

Il diabete mellito di tipo 2 porta il pericolo più grande per la salute sessuale maschile. Inoltre, questi disturbi, provocano l’aumento del peso, che colpisce l’equilibrio ormonale del corpo. Gli uomini con il sovrappeso sentono una diminuisce della sintesi di testosterone. Invece, l’attività di ormoni sessuali femminili aumenta, che porta alla disfunzione erettile, alla perdita della libido, all’aumento del seno e la mutazione della voce.

Alcuni medicinali usati per il trattamento del diabete e delle malattie correlate, possono causare l’impotenza o peggiorare la disfunzione sessuale. L’impatto negativo sul sistema riproduttivo maschile hanno beta-bloccanti, farmaci psicotropi e diuretici tiazidici. Ogni tanto la comparsa dell’impotenza in caso del diabete è dovuta dalle cause psicologiche.

Lo stress e una depressione possono influenzare la sessualità degli uomini. Spesso, dopo aver letto i libri medicinali su possibili disturbi d’erezione, il paziente si blocca su questo fatto. In questa situazione, qualsiasi fallimento nei rapporti sessuali sarà considerato come una manifestazione della malattia. Dopo di che, gli uomini mettono in testa un possibile fallimento al futuro, che rende difficile mantenere un rapporto sessuale normale.

Difficoltà diagnostiche

Il problema principale nella diagnosi di impotenza sta nel fatto che i pazienti non vogliono riconoscere la presenza della disfunzione sessuale. Nonostante il fatto che circa la metà degli uomini non può raggiungere la disponibilità per il contatto intimo, solo il 24% di loro si rivolgono dal medico. Pertanto gli esperti ritengono che lo studio della funzione sessuale deve essere effettuato con ogni uomo, che soffre di alti livelli di glucosio nel sangue.

Per prescrivere il trattamento efficace dell’impotenza, è necessario, innanzitutto, determinare il suo tipo. Un disturbo biologico è associato con i disturbi degli organi interni ed è caratterizzato da sintomi che cominciano manifestarsi gradualmente. Le erezioni di mattina e le erezioni notturne spontanee sono assenti.

La disfunzione erettile psicogena si verifica improvvisamente. In questo caso un uomo mantiene la capacità di raggiungere la disponibilità per il rapporto sessuale in modo spontaneo durante o dopo il sonno.

Prima di iniziare il trattamento è necessario assicurarsi che l’impotenza sessuale è causata dal diabete. Per fare questo, il paziente deve sottoporsi ad una serie dei test:

  • Determinazione del livello di ormoni sessuali
  • L’esame dei genitali esterni
  • Controllare la sensibilità del pene

I risultati dei test mostrano la causa dei problemi con la potenza e permettono di prescrivere il trattamento adeguato.

Impotenza provocata dal diabete: come combatterla

Il diabete spesso provoca le complicazioni specifiche, quindi i farmaci per il trattamento della disfunzione erettile devono essere selezionati con l’attenzione. È vietato iniziare a prendere qualsiasi medicinale senza una consultazione con il medico. Prescrivere un farmaco sicuro per il trattamento della disfunzione e non nuocere alla salute, può solo specialista.

I farmaci migliori per il trattamento dell’impotenza causata dal diabete sono dei farmaci per migliorare la potenza che si prendono per via orale. Il più famosi in questo gruppo sono Viagra, Cialis e Levitra. L’uso di questi farmaci assicurerà, con un alto grado di probabilità, il recupero della funzione sessuale degli uomini.

In caso del diabete, Il Viagra inibisce il funzionamento di fosfodiesterasi-5. Il farmaco aumenta il livello di guanozinmonosfata ciclico e supporta la circolazione sanguigna attiva negli organi pelvici. Dopo l’assunzione del farmaco l’uomo riprende di nuovo, per 4-6 ore, la capacità di raggiungere l’erezione.

Il Viagra contiene il principio attivo il Sildenafil, che influenza positivamente l’afflusso di sangue al sistema riproduttivo. Il farmaco viene rapidamente assorbito dal corpo e inizia ad agire in circa un’ora dopo l’assunzione. Grazie all’elevata efficienza e la sicurezza del principio attivo, i medici consigliano l’uso di Sildenafil per trattare l’impotenza ai pazienti che soffrono del diabete. L’efficacia del Viagra è confermata da numerosi studi. Più del 62% degli uomini che soffrono dell’disfunzione erettile, sono stati in grado di avere un rapporto sessuale dopo l’assunzione del farmaco. Circa il 42% dei pazienti dichiarano un miglioramento della qualità dell’erezione durante il funzionamento del farmaco. L’uso di Viagra in caso del diabete, in maggior dei casi, permette di riavere la vita sessuale normale.

I risultati soddisfacenti indicano anche gli altri inibitori PDE-5. Il Cialis mantiene un’erezione stabile per 36 ore, il che rende indispensabile nel trattamento di impotenza psicogena. Farmaci come il tadalafil può aiutare a superare lo stress, le paure ossessive e a ritrovare di nuovo dei rapporti sessuali normali.

Il Levitra agisce per dieci ore e ha l’impatto più rapido in confronto con gli altri farmaci per aumentare la potenza.

A seconda delle condizioni di salute, il medico può prescrivere uno dei tre farmaci per la disfunzione erettile. Avendo la salute normale, un paziente, di solito, può scegliere. Altrimenti, è necessario utilizzare i farmaci prescritti con le dosi raccomandate.

Il svantaggio principale dell’uso dei farmaci per aumentare la potenza è la probabilità di avere gli effetti indesiderati. Viagra, Cialis e Levitra periodicamente causano il mal di testa, problemi digestivi, congestione nasale ed altri disturbi. Anche se gli effetti indesiderati non durano a lungo, essi portano alcuni disaggi agli uomini.

Altri metodi di ripristinare le erezioni sono meno efficaci e hanno dei svantaggi significativi:

  • L’effetto terapeutico dei rimedi omeopatici non è confermato da studi clinici
  • La terapia vuoto constrictor fornisce l’effetto a breve. Inoltre, l’uso della pompa e l’anelli di bloccaggio non possono essere nascosti dalla donna
  • Le iniezioni nel pene richiedono le determinate abilità. Disattenzione e l’uso eccessivamente frequente di questa tecnica causa le ferite al pene.

L’ultimo metodo, significa, che a volte è necessario utilizzare un intervento chirurgico. È un modo affidabile, ma costoso per sbarazzarsi dall’impotenza. Inoltre, ci sono le probabilità di avere le complicanze in seguito dell’intervento. Con l’intervento chirurgico va fatto solo nel caso in cui tutti gli altri metodi non sono stati efficaci.

Se lo si desidera, ogni uomo sarà in grado di superare la disfunzione erettile in caso del diabete. Se far sapere al medico di questo problema in tempo e rispettare le sue le istruzioni, la malattia sistemica non influenzerà la qualità della vita sessuale di un uomo.

Referenze

https://www.paginemediche.it/sessualita-e-diabete-disfunzioni-e-cure